venerdì 5 aprile 2013

Serena's birthday: il mio primo MMF

Care amiche e amici, spero che abbiate trascorso una felice Pasqua. Pochi giorni prima di questa importante festività religiosa la mia nipotina ha compiuto 5 anni e per lei ho preparato una torta ricoperta e decorata in MMF. Sicuramente tutte voi saprete di cosa sto parlando ma per i nuovi adepti della pasticceria trattasi del Marshmallow Fondant, ossia una sorta di pasta di zucchero molto utile per creare decorazioni e ricoprire le torte.

La mia prima volta con l'MMF non è andata benissimo.... 
I buonissimi (e da crisi glicemica!) marshmallow hanno assorbito una marea di zucchero a velo, ben oltre i 400 gr della ricetta che ho seguito....quindi credo di aver sbagliato qualcosa....oppure quei 400 gr erano altamente ipotetici per i miei 175gr di marshmallow. Questa necessaria dose di zucchero a velo in eccesso mi ha costretto a preparare in casa lo zucchero a velo, ne avevo comprato una confezione da 500 gr e me ne è servito quasi altrettanto di quello preparato da me... Ovviamente lo zucchero a velo fatto in casa non è impalpabile come quello industriale e non ha nemmeno quella piccola percentuale di amido molto utile per compattare la pasta, per tanto il mio MMF non era perfettamente liscio ed elastico. Inoltre il mio intento era quello di ''scolpire'' l'amata (e odiata da me...) Peppa Pig!!! Stendiamo un velo pietoso....mi era venuta orribile! Allora ho pensato di scegliere dei soggetti più semplici...cosa c'è di più facile di Barbapapà ( per rimanere in tema rosa... ;))? Beh...vi dirò...il barbapapà più facile....è quello che mi è venuto il più brutto!!! Ma mi sono rifatta con Barbamamma e Barbottina!!! In ogni caso...questo è il risultato :)





Ingredienti: 

Pandispagna: 150 gr farina 00
                       150 gr amido di mais
                       100 gr farina manitoba
                       6 uova
                       120 gr zucchero
                       1 bustina di vanillina
                       1 bustina di lievito
                       100 ml di olio di semi
                      Cottura: 180° per 35 minuti (fate sempre la prova stecchino)

Crema : Clicca qui

MMF: 175 gr di marshmallow
            2 cucchiai d'acqua
            700 gr di zucchero a velo ( e ancora dell'altro per la lavorazione)
            coloranti alimentari

Copertura barbamamma  e scritte: 250 gr cioccolato fondente, un cucchiaio di burro e due di acqua

Attrezzature: 4 cannucce e degli stecchini da spiedini


Preparazione: 

Preparare l'MMF, sciogliendo a bagnomaria le caramelle a cui andranno aggiunti i due cucchiai d'acqua, quando il composto si sarà un po' raffreddato aggiungere lo zucchero a velo. Mescolare finché è possibile e poi lavorare la pasta con le mani e altro zucchero a velo con cui avrete coperto anche la spianatoia. Lavorare la pasta, aggiungendo zucchero a velo finché si possa formare con essa un panetto. A questo punto dividere l'impasto e colorarlo a  piacere, si conserva in dispensa avvolto nella pellicola per alimenti.


I barbapapà io li ho preparati qualche giorno prima, ho inserito al loro interno una cannuccia, li ho decorati e conservati in frigo in contenitori in plastica a chiusura ermetica.

Il giorno prima ho preparato il pandispagna secondo il metodo tradizionale, la crema, le scritte e le decorazioni in cioccolato lavorandole su un foglio di carta forno. Le scritte le ho composte lettera per lettera.

Infine, la mattina del compleanno della nipotina ho farcito la torta con la crema a cui ho aggiunto 200 ml di panna montata, la bagna era composta di acqua e aroma al rum, e ho ricoperto la torta con uno strato leggero di crema. 

Ho steso l'MMF (imprecando tra me e me XD), e  ho ricoperto la torta arrotolando la sfoglia di MMF sul mattarello e portandola così sulla torta senza farla rompere. Ho fatto aderire bene prima alla sommità del dolce, e infine ai lati cercando di evitare pieghe o bolle d'aria. Ho lisciato la pasta sul dolce e ho posizionato le decorazioni. 

Per far reggere i barbapapà ho inserito nelle cannucce (che avevo posizionato al loro interno in fase di preparazione) degli stecchini per spiedini da infilare nella torta.

n.b. Per attaccare le scritte e lucidare l'MMF ho usato della gelatina alimentare, spennellandola in uno strato sottile.





Inoltre colgo l'occasione per ringraziare la cara  del blog Le stagioni dei sapori, per avermi conferito questo bellissimo premio che voglio girare a tutti voi, amiche e amiche.


16 commenti:

  1. Ma che belli, non è vero che ti è venuto brutto Barbapapà anzio è tenerissimo :) io adoro come sai i Barbapapà non caso il mio blog si chiama Barba-pasticcetti :) e tempo fà li ho fatti anche io ed anche tutta la torta a forma di Barbapapà :) Brava e AUGURI alla piccina :) Ps: nooooooo perchè lo ha morso!!!! io ancora mi conservo la coppia Barbapapà e Barbamamma fatti per la mia torta :)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaaah troppo buona! ;) e grazie :)
      Purtroppo i miei barbapapà sono stati danneggiati...non ne ha lasciato uno intero XD

      Elimina
  2. Buon compleanno alla tua nipotina deve essere stata felicissima alla vista di questa splendida torta. ti e' riuscita benissimo.Brava cara un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Veronica, grazie :)

      Beh si è stata contenta quando l'ha vista, ma molto di più quando l'ha smontata! XD

      Elimina
  3. Ahahah! Che amore! Che morso gli ha dato, povero Barbapapà! :D Tu sei stata eccezionale, davvero io la trovo perfetta questa torta!! TVTB, bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie carissima :), tvtb anche io <3

      Elimina
  4. Ciao Artemisia! :) Dai, è bella e piena di amore questa torta, la tua nipotina sarà stata felicissima! E poi come prima volta non puoi lamentarti, vedrai che andrà sempre meglio! :) I Barbapapà sono carinissimi! :) Complimenti e un bacio grande, buon weekend! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, spero di migliorare con il tempo :)
      Tu sei bravissima davvero la tua peppa pig mi è rimasta nel cuore :)

      Elimina
  5. Carissima!!! Bentornata! E che ritorno! Troppo troppo brava cara!! Io non arriverei mai a questo livelli :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, grazie ma tu sei davvero bravissima :)

      Elimina
  6. Ok, non sarà stata perfetta la tua pasta MMF (ma io non ne ho idea perchè non mi sono mai cimentata!) ma la torta era bellissima e i Barbapapà li ama anche mia figlia, quindi ne avrebbe subito addentato uno con gioia :-)
    Un abbraccio, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara Maris :)
      un abbraccio grande

      Elimina
  7. ahahhaha che carina, fa ridere la testa mozzata! Sei stata davvero bravissima, complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara grazie :), li ha mutilati tutti...ma pazienza a questo servivano ahahahha baci

      Elimina
  8. Artemisia.... la nipote decapitatrice!!!! Io non ho mai lavrato con MMF, ma con la pasta da zucchero ... voglio fare un pò di pratica prima di lanciarmi in torte mmf. Seguirò la tua ricetta! Un bascio!!

    RispondiElimina
  9. complimenti, è bellissima, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi! Grazie per il tuo commento :)

Seguimi su facebook e unisciti ai miei followers per non perderti i nuovi post.