domenica 20 gennaio 2013

Torta integrale di pere e noci con crema inglese alla cannella











Care amiche e cari amici come va? Io in questi giorni sono molto presa dalla mia tesi di laurea e da tutta la burocrazia attinente, infatti, avrete notato che sono un po' assente dal mio e dai vostri blog, ma recupererò, promesso! :)

Intanto, dato che  oggi è domenica e un dolcetto ci sta sempre, ve ne presento uno che sazia la voglia di dolce ma non è molto elaborato ed è fatto con buoni e semplici ingredienti.

Torta integrale di pere e noci.

Ingredienti: 

200 gr di farina integrale Molino Chiavazza
150 gr di farina 00
100 gr di burro
3 uova
2 pere abate tagliate a cubetti piccoli e bagnati con una spruzzata di rum o con qualche goccia di aroma al rum diluito in acqua
100 gr di zucchero
5/6 gherigli di noce a pezzettini
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito
1 bicchierino di latte, se l'impasto vi sembra troppo duro aggiungetene ancora un po'
1 cucchiaino di cannella


Preparazione:

 Preriscaldate il forno a 170° gradi. Pulite le pere, tagliatele a cubettini e lasciatele infuse nel rum o nella miscela di aroma al rum e acqua.

Imburrate e infarinate una teglia, la mia è di 28 cm di diametro. 

Sbattete le uova con lo zucchero, incorporate le farine setacciate con il lievito, la vaniglia e la cannella aggiungete il burro e alla fine le pere sgocciolate, tenendone un paio di cucchiai da parte per il top della torta.

Versate l'impasto nella teglia, livellate bene e coprite con le pere restanti e i gherigli di noce. Cuocete in forno per circa mezzora, controllate la cottura e se del caso continuatela per un'altra decina di minuti.

Io ho servito la torta con una semplice crema inglese alla vaniglia e cannella (che tra l'altro ho fatto addensare troppo! XD, ma sbagliando si impara! :)  )

Dosi  e preparazione della crema inglese: 

250 gr di latte
30 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
2 uova
1 cucchiaino di cannella

Scaldate il latte mentre in una ciotola mescolerete le uova con lo zucchero e la vaniglia con un cucchiaio di legno per evitare di incorporare aria come accadrebbe con una frusta. Versate il latte a filo e ponete sul fuoco a fiamma bassa, la crema non deve mai bollire. Quando velerà leggermente il cucchiaio la crema è pronta, resta molto liquida non preoccupatevi, in fondo più che crema è una salsa da dessert. La cannella l'ho aggiunta a fine cottura.












29 commenti:

  1. Adoro l'integrale, adoro le pere, adoro le noci.. beh, è la torta per me tesoro! E capisco benissimo la burocrazia!! Coraggio, ti sono vicina :) Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara amica te ne offrirei di cuore una bella fettona :), grazie e un bacione

      Elimina
  2. Mai usata la farina integrale...confesso :-)
    Però questa tua ricetta mi tenta ;-)
    Ottima la crema ingleseeeee!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Maris, provala non è niente male un kiss :)

      Elimina
  3. Una sola parola:divina!
    Bacione

    RispondiElimina
  4. Mi piace, la passo a chi di competenza ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Mark, dai ti vogliamo con le mani in pasta!

      Elimina
  5. Buonissima!!! Una variante integrale deliziosa, e poi ci vuole assolutamente dopo tutto il lavoro per la tua tesi... Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e si cara Lara, sacco vuoto non sta in piedi ;) un bacione

      Elimina
  6. Cara la tesi in questo momento deve essere al primo posto quindi non preoccuparti se non sei tanto presente sul web. In compenso questa torta e' deliziosa.Ne vorrei una grazie ^_^. Ti aspetto quando ti liberi al mio nuovo contest.Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, e non vedo l'ora di avere un po' di tempo libero! spero di fare in tempo per il tuo contest, grazie e un bacione

      Elimina
  7. Direi che un dolcetto per la domenica è un classico ;)
    Ottima l'idea della farina integrale :)
    Un abbraccio !

    RispondiElimina
  8. Buona questa torta!! tutti ingredienti che mi piacciono molto!
    In bocca al lupo per la tesi!! argomento?!!
    Buona serata!
    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. crepi il lupo! L'argomento è l'economia sanitaria, sto svolgendo un'analisi econometrica sull'effetto dei ticket sulla salute. Un bacione

      Elimina
    2. Interessante... :-)!!
      Di nuovo in bocca al lupo!!

      Elimina
  9. Ciao Artemisia :) Complimenti per questa deliziosa torta, mi piace con la farina integrale! :) Un abbraccio, in bocca al lupo per la tesi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara e crepi il lupo! un bacione

      Elimina
  10. Ciao cara, buona tesi di laurea allora! E speriamo di rivederti presto.. intanto la torta di oggi è meravigliosa:)
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, oh mi rivedrete presto ogni tanto stacco eh, un bacione :)

      Elimina
  11. Ma io vado matta per i dolci alle pere!!! Buonissima!!! :Q___

    Un bacio

    RispondiElimina
  12. mi ispira un sacco, da provare!

    RispondiElimina
  13. mai provata, ma questa ricetta non me la lascio sfuggire, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. idea golosissima buon fine settimana

    RispondiElimina
  15. Sembra sfiziosissima senza essere troppo pesante, mi piace tanto! Mi sono appena iscritta, a presto :)

    RispondiElimina
  16. ciao cara davvero interessante il tuo blog :) passa da me se ti và :)
    http://idolcibijoux92.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. FELICIDADES POR LA RECETA Y POR EL BLOG, ESTA GENIAL, ASI QUE CON TU PERMISO ME QUEDO MIRANDO COSAS RICAS POR AQUI, SALUDOSSSS

    RispondiElimina

I commenti sono sempre graditi! Grazie per il tuo commento :)

Seguimi su facebook e unisciti ai miei followers per non perderti i nuovi post.