sabato 15 dicembre 2012

Spinacine vegetariane

Care amiche, non sono una fan degli spinaci, ma li mangio spesso perché nella versione surgelata sono molto pratici e assolvono alla funzione di coprire una buona parte della dose di verdure giornaliera. Come dicevo, non li amo particolarmente perché per diete varie li ho mangiati sempre in modo triste...lessi e quasi senza condimenti. Finalmente ho trovato un modo per consumarli che non fa molti danni sulla mia dieta, e credetemi ...sono una delizia! Voi direte..non sono il trionfo del light...c'è la ricotta...il pane..l'olio... Beh... 

Questa ricetta è light secondo i miei canoni, la morte mia sono i carboidrati...pasta e pane mi fanno lievitare, per quanto riguarda i grassi  e il  colesterolo ci sono stati periodi che lo avevo più basso della norma! Quindi questa ricetta, essendo composta soprattutto da spinaci e con pochissimo pane dentro...è l'ideale per me. Poi la ricotta vaccina è uno tra i latticini più magri, di olio ce n'è poco...e non sono fritte (ne tanto meno pre-fritte..come quelle comprate!)



Ingredienti per 4 spinacine:


6 cubetti di spinaci surgelati (circa 300 gr)
3 cucchiai abbondanti di ricotta vaccina (circa 125 gr)
25 g di mollica di pane integrale
un cucchiaio d'olio EVO + quello per la teglia
sale e pepe nero
uno spicchio d'aglio piccolo
50 gr di mozzarella light
pane grattugiato per la panatura


Preparazione:


Lessare gli spinaci, una volta cotti, passarli sotto l'acqua corrente, per raffreddarli, e strizzarli.
Aggiungere la ricotta, il pepe, il sale, il cucchiaio d'olio, l'aglio e la mollica di pane. Impastare il tutto, e dividere l'impasto in 4 parti.
Tagliare la mozzarella in 4 pezzetti lunghi e sottili.
Formare le spinacine appiattendole un po' cercando di dargli una forma rettangolare, mettere al centro di ogni spinacina dei pezzetti di mozzarella, chiuderle arrotolandole su loro stesse e appiattirle nuovamente.
Passarle nel pane grattugiato  e disporle in una teglia unta con l'olio. 
Cuocere in forno a 200 gradi per un 15 minuti, rivoltandole delicatamente a metà cottura.






36 commenti:

  1. Queste spinacine sono deliziose...io le faccio spesso per le mie bimbe ma non ho mai usato la ricotta...proverò la tua versione deve essere deliziosa.
    Un bacio e buon we
    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Paola, provale...te le consiglio vivamente, sono buonissime. E' la seconda volta che le ho fatte e le ho migliorate, ho eliminato l'uovo, reggono bene anche senza... perfette :)

      Elimina
  2. Che ottima idea, sembrano buonissime e leggere... Posso sfruttarle anche io per la dieta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sfrutta, serviti pure che sono ottime... :)

      Elimina
  3. Che spettacolo! Anche io per comodità uso quelli surgelati.. e in questo modo sono veramente appetitosi! Sempre un tesoro tu! :) Un bacione!

    RispondiElimina
  4. A me sembrano una genialata!!! Si, c'e' un po' di pane, ma non esagerato e poi si preparano velocemente. Bella ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ''modestissimamente'' so bone :)
      a presto , cara :)

      Elimina
  5. Grazie mille di questa fantastica ricetta!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Aless per essere passato :)

      Elimina
  6. Buoneeee! :D Che bella idea, a me gli spinaci piacciono ma così sono molto più buoni, invitanti e gustosi! Complimenti! :) E comunque non mi sembrano poi così grasse, per niente! Un bacione, buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Valentina, un bacione e buon week end anche a te :)

      Elimina
  7. Ciao, ma che bel blog! Seguirò le tue ricette con interesse :-)

    stefaniaskitchen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Stefania, ho ricambiato con piacere :)

      Elimina
  8. Sono equilibrate..mi piacciono molto..è una bella idea, veloce e gustosa :)
    Bacio grande !

    RispondiElimina
  9. Io faccio le spinacine ma con il pollo tritato, non con la ricotta. Mio marito non mangia nessun tipo di formaggio o latticino :-(
    Certo che la tua ricettina mi ispira, però...potrei dedicarmi un paio dispinacine sola soletta ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche con il pollo sono buone, e quelle fatte in casa sono migliori perchè in quelle comprate di spinaci c'è solo l'odore! ahahaha
      provale, ne vale la pena ... :)

      Elimina
  10. Io le adoro e in effetti le ho sempre trovate pesanti stelle surgelate. Ma così potrò provarle!! Chissà che bontà :)

    RispondiElimina
  11. Homemade...fantastiche! stra-copio la ricetta!
    Buona serata!
    Elisa (www.psicheecannella.blogspot.it)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie cara, buona serata anche a te :)

      Elimina
  12. sono davvero belle le tue spinacine,da provare ^_^

    RispondiElimina
  13. Cara come ti capisco :( io mangio un tozzo di pane e ingrasso un kilo. Questa ricetta deve essere gustosissima poi fatta al forno e' l' ideale. Buona domenica

    RispondiElimina
  14. Ma guarda che buone queste spinacine, io le adoro e le compro sempre già fatte, ma questa tua idea è bella e facile da realizzare, gnam la prossima volta le farò anche io così!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provale Luna, è un piatto di cui sono molto soddisfatta :)

      Elimina
  15. ottima ricetta per mangiare gli spinaci...quasi quasi li preparo per il mio lui,che non vuole mangiare mai gli spinaci...abci,baci:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara, credo che queste gli piaceranno ;)

      Elimina
  16. bellissima idea, io adoro qualsiasi verdura e queste spinacine sono una bellissima soluzione. ciao kiara

    RispondiElimina
  17. a me piacciono in tutte le salse gli spinaci, così devono essere buoni. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si si, Ivana, l'accendiamo e ..confermo...sono buoni :)

      Elimina
  18. devono essere proprio appetitosi, buon Natale, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao cara Silvia,grazie e buon Natale anche a te :)

      Elimina

I commenti sono sempre graditi! Grazie per il tuo commento :)

Seguimi su facebook e unisciti ai miei followers per non perderti i nuovi post.